i i i

Come combattere la monotonia nella vita di coppia

Mantenere in piedi una relazione affettiva per tanto tempo richiede dedizione, passi avanti e passi indietro, azioni e rinunce. Spesso la relazione cammina da sola perché la complementarità tra i due partner è tale che basta veramente poco. In altri casi non serve molto. C'è chi invece deve per forza riempirla di impegni altrimenti la noia ha il sopravvento. I casi sono talmente disparati che è inutile farne una teoria generale. Però è sicuro che la monotonia a un certo punto può subentrare. Come fare allora?

Come combattere la monotonia nella vita di coppia

Mantenere in piedi una relazione affettiva per tanto tempo richiede dedizione, passi avanti e passi indietro, azioni e rinunce. Spesso la relazione cammina da sola perché la complementarità tra i due partner è tale che basta veramente poco. In altri casi non serve molto. C'è chi invece deve per forza riempirla di impegni altrimenti la noia ha il sopravvento. I casi sono talmente disparati che è inutile farne una teoria generale. Però è sicuro che la monotonia a un certo punto può subentrare. Come fare allora?


Cosa fare quando manca la complicità nella coppia

Nelle relazioni umane il fatto stesso di vivere all'interno di un rapporto stabile, non significa che ogni giorno la coppia si completi a vicenda. Né che ci sia la complicità iniziale. Una delle frasi che sento spesso, di lamentela, all'interno di ménage piuttosto rodati è che a volta si dà tutto per scontato. Compreso l'affetto.


È possibile perdonare chi ci ha ferito?

Perdona e dimentica. A parole suona bene, ma nella realtà dei fatti non è così semplice. Il perdono è sempre possibile e chi mi legge abitualmente sa che lo consiglio, fin dove è praticabile. Ma ci sono casi in cui anche la più forte capacità di perdono è messa a dura prova.


Come migliorare il rapporto di coppia

Il rapporto di coppia può entrare in crisi per molti motivi. La perdita della stima nei confronti del partner è probabilmente il motivo principale, perché questo cambiamento interiore può essere dovuto a circostanze di tutti i tipi che riguardano tanto la sfera sentimentale, quanto quella professionale.

Come gestire un partner narcisista

L'individuo narcisista è una vera propria spina nel fianco. Il narcisista ha sé stesso al centro di tutto e perciò empatizza poco o nulla con il mondo. Una condizione chiamata disturbo narcisistico della personalità o DNP richiede senz'altro un approccio terapeutico.


Gestire una separazione

Quando finisce un rapporto importante è naturale avvertire un sensazione di perdita e di dolore. La gestione dei rapporti personali non è mai semplice, ma questi consigli possono aiutarti a superare le prime fasi complicate dovute alla separazione.


Il rapporto tra emozioni e benessere fisico

Mens sana in corpore sano, diceva un antico detto latino. Che sia vero ormai lo riconosce anche la medicina ufficiale, che ha scoperto il potere dell'esercizio fisico nella cura delle malattie mentali. Ma anche nella vita di tutti giorni appare ormai chiaro che una mente soddisfatta è in grado di contribuire a stare meglio anche a livello fisico. E ovviamente vale il contrario.


Come funziona il meccanismo del combatti e fuggi e perché è importante

Il meccanismo ancestrale del "combatti o fuggi" (fight or flight) è una risposta che il nostro organismo mette in atto ogni qualvolta si sente in pericolo.

Quanto conta il talento per avere successo?

Quando si parla di talento e successo, l’immagine che mi viene più familiare è quella di un pianista adolescente che miete successi ovunque. Osservando la padronanza con cui si districa tra i tasti viene naturale dire che è un grande talento. Ma è veramente così?


Perché seguire un corso di meditazione per il nuovo anno

Sei interessato alla meditazione ma non hai mai iniziato a praticarla? Non sei convinto della sua utilità? Ci stai pensando per il nuovo anno quasi alle porte? Allora sappi che puoi comunque impararla traendone i benefici scientificamente dimostrati.


Quali abitudini invecchiano il cervello

Cosa succede al nostro cervello man mano che l’età avanza? Come tutto il resto del corpo, anche il cervello è soggetto ad un naturale declino. Il suo invecchiamento è inevitabile, diverso da persona a persona e non uniforme.


Sintomi ansia e stress: quali non devi sottovalutare

Colgo sempre l’occasione di sottolineare che il nostro benessere interiore dipende soprattutto dalla capacità di gestire i problemi, spesso facendo opera di prevenzione.


Come mantenersi giovani e in buona salute

Uno dei più grossi equivoci sulla medicina anti-invecchiamento riguarda il come si invecchia. Non c’è dubbio: tutte le statistiche confermano che il nostro è uno dei paesi più vecchi del mondo, dove si vive a lungo.


Mi sento in trappola, come posso uscirne?

Tante persone riferiscono di sentirsi in trappola. Non è facile descrive cosa significa perché è perché sembra impossibile bloccarsi anche davanti a decisioni apparentemente di buon senso.