i i i

Festa, salute e convivialità a Pasqua

festa-salute-e-convivialita-a-pasqua

Un augurio dedicato a tutto voi affinché sia una Pasqua all'insegna della serenità e del benessere.

La salute è qualcosa di molto importante che ci riguarda direttamente ed influenza la nostra qualità di vita presente e futura. Ma non è solo un fatto personale: ognuno di noi, infatti, può diventarne promotore giorno per giorno, in famiglia, con gli amici, con i colleghi, in ogni situazione e contesto. E quale occasione migliore per farlo se non quella delle feste, quando la convivialità diventa protagonista?

Le feste come il Natale o la Pasqua sono occasioni davvero molto speciali: finalmente si può fare una pausa dalla routine e dallo stress quotidiano e spesso ci si ritrova con la famiglia al completo attorno ad una tavola imbandita, come difficilmente accade durante il resto dell’anno.

Il cibo nella convivialità e condivisione della festa esprime da sempre tradizioni antiche e porta con sé emozioni e significati profondi ed ancestrali che rendono il banchetto della festa un evento unico: perché non approfittarne per diffondere anche benessere e salute?

Attenzione però: salute e benessere a tavola non significano affatto sacrificio o privazione! Come abbiamo già detto parlando del Natale nulla è più controproducente che cedere al circolo vizioso del ‘dieting’ durante le feste: non faremmo altro che rovinarci un momento felice ed aumentare la voglia di ‘trasgressione’ in maniera esponenziale, predisponendoci all’eccesso subito dopo. Se abbiamo la voglia o l’esigenza di rimetterci in forma, e se vogliamo che funzioni, questo va fatto gradualmente, modificando le proprie abitudini nella quotidianità ordinaria, giorno per giorno, non certo proprio durante le feste imminenti che rimangono comunque eventi occasionali che perciò è possibile godersi appieno!

Quello che invece si può fare, come dicevamo, è approfittare di questo momento speciale per fare scelte consapevoli, ancora meglio se in condivisione con tutta la famiglia o gli amici, senza rinunciare al gusto ed al piacere della buona tavola: per esempio si può creare un menu con diversi piatti a base vegetale, particolarmente ricco di ortaggi di stagione e legumi; favorire la leggerezza delle preparazioni cucinando gli alimenti in modo più semplice, con tante spezie e condimenti a crudo; e perché no, prestare un occhio attento al risparmio riducendo le quantità e gli sprechi.

E per darvi uno spunto in più, nei prossimi giorni scoprirete una gustosa ricetta di Stefano Polato perfetta per l’occasione!



 

Lascia un commento