i i i

Vitamina C contro la broncocostrizione

vitamina-c-contro-broncocostrizione

Un recente studio ha provato che la vitamina C può ridurre in modo sostanziale la broncocostrizione causata da esercizio fisico.

Il Dott. Harri Hemila dell'Università di Helsinki ha provato che la vitamina C può ridurre in modo sostanziale la broncocostrizione causata da esercizio fisico.

Per "broncocostrizione indotta da esercizio" si intende il restringimento temporaneo delle vie aeree che si verifica durante o dopo l'esercizio fisico. Può causare sintomi come tosse, respiro sibilante ed una sensazione di mancanza di respiro. Circa il 10% della popolazione soffre di questa patologia, ma tra gli appassionati di sport invernali la percentuale può salire fino al 50%. La ricerca proposta dal Dott. Harri Hemila si è focalizzata sugli effetti che potrebbe avere la vitamina C sulla broncocostrizione indotta da esercizio, ed analizzando i risultati di tre differenti prove si è potuto vedere come l’uso di vitamina C abbia significativamente ridotto la broncocostrizione da sforzo.

Dato il basso costo ed i risultati positivi, sembra ragionevole, per le persone fisicamente attive, introdurre nella propria dieta alimenti ricchi di vitamina C in modo da poter ridurre i sintomi respiratori, come tosse e respiro sibilante, associabili all'esercizio fisico.

Fonte: http://bmjopen.bmj.com/content/3/6/e002416.abstract?sid=f862c91c-a8e3-4989-8a9f-dc3e9592802c

Scopri come proteggere la tua salute tramite l'alimentazione Scopri subito  <https://www.filippo-ongaro.com/video-corso-nutrizione-potenziativa>

CONDIVIDI

Lascia un commento