i i i

Migliora ogni tuo allenamento con gli omega-3

migliora-ogni-tuo-allenamento-con-omega-3

Dalla concentrazione mentale alla prestazione sportiva: due ricerche confermerebbero gli effetti positivi degli omega-3 anche sull’esercizio fisico.

Dal cuore alla mente, dalle ossa agli occhi… C’è qualche aspetto del nostro corpo che gli omega-3 non sono in grado di migliorare? Probabilmente no! Anzi a questo elenco si dovrebbero aggiungere le fibre muscolari, come dimostrato da una recente ricerca canadese.

Se, infatti, è risaputo che gli omega-3 sono benefici per le capacità cognitive (ne ho parlato in questo video), forse è meno noto quanto questi acidi grassi siano utili anche per l’attività fisica.

Lo studio dell’Università di Toronto ha coinvolto per tre settimane 30 atleti uomini con un’età media di 25 anni e con un programma di allenamento di circa 17 ore a settimana. I soggetti sono stati divisi in due gruppi: chi riceveva un’integrazione di omega-3 e chi assumeva un placebo.

L’assunzione aggiuntiva di omega-3 ha comportato un incremento del 20% della funzionalità muscolare della coscia e una notevole riduzione della fatica. In senso lato, a conclusione della ricerca, gli studiosi canadesi hanno affermato come un’integrazione di acidi grassi omega-3 possa migliorare le capacità neuromuscolari.

Un’integrazione di acidi grassi omega-3 migliora le capacità neuromuscolari.

A ciò si aggiunge uno studio polacco durato tre settimane che ha coinvolto dei ciclisti professionisti. I soggetti, anche in questo caso, sono stati divisi tra coloro a cui era destinata una dose extra di omega-3 e coloro che dovevano assumere del placebo. In questo caso, gli scienziati polacchi hanno osservato una correlazione tra omega-3 e una maggior concentrazione di monossido di azoto, fattore fortemente connesso a un miglioramento dei meccanismi cardiovascolari e, di conseguenza, delle performance sportive dei ciclisti.

Nella nostra alimentazione quotidiana possiamo assumere omega-3 prima di tutto grazie al pesce come salmone, sgombro e sardine; in molti casi però può essere utile ricorrere a un integratore alimentare che permette di raggiungere dosaggi più elevati.

Non sai come coordinare alimentazione, integratori alimentari e allenamento? Scopri ora la scienza dell'allenamento e impara a costruire il tuo corpo in modo sano. 

 

Voglio imparare!

 



 

Lascia un commento