Dynamo Camp: giocare per guarire

31/01/2012

Dynamo Camp è il primo camp italiano di terapia ricreativa in grado di accogliere gratuitamente bambini tra i 7 e 17 anni affetti da patologie gravi in terapia e nel periodo di post-ospedalizzazione La malattia e la sofferenza sono sempre una brutta cosa ma quando toccano i bambini diventano ancora più difficili da accettare. Per fortuna sempre più piccoli guariscono da malattie anche gravi grazie ai progressi della medicina e per fortuna esistono posti come Dynamo Camp che fanno del gioco, del divertimento e della condivisione un elemento fondamentale del processo di guarigione. Dynamo Camp è il primo camp italiano di terapia ricreativa in grado di accogliere  gratuitamente bambini tra i 7 e 17 anni affetti da patologie gravi in terapia e nel periodo di post-ospedalizzazione. Dynamo Camp, che si sostiene esclusivamente grazie a donazioni e all’opera preziosa di molti volontari, aiuta i bambini a riappropriarsi della gioia strappata loro dalla malattia e a riscoprire la propria infanzia attraverso programmi che, in assoluta sicurezza, li aiutino a dimenticare la paura e a riacquistare fiducia e gioia. I bambini vengono selezionati direttamente dagli ospedali italiani ed esteri con cui Dynamo collabora sulla base della loro condizione e dei loro bisogni. Il camp offre anche programmi specifici per le famiglie dei bambini malati, alla ricerca di una ventata di serenità, fondamentale per contribuire alla guarigione dei propri figli. Basta navigare il sito www.dynamocamp.org per scoprire i tanti modi per sostenere e aiutare il progetto. Io ho scelto di versare il 5 per mille, voi cosa scegliete?


Potrebbero interessarti anche