i i i

Conoscere i tuoi bisogni significa imparare a vivere a pieno

conoscere-bisogni-imparare-vivere-a-pieno

Per cosa vale la pena vivere? Questa è una domanda chiave a cui molti di noi stentano a dare una risposta chiara. La carriera, i soldi, i figli, la famiglia sono tutte ragioni valide per affrontare gli sforzi che la vita impone, ma sono risposte che rappresentano il risultato superficiale e non sempre corretto del tentativo di soddisfare bisogni più profondi.

Ognuno di noi diventa il risultato delle abitudini che si è dato e dei bisogni che ha provato a soddisfare. I bisogni dipendono da una miscela di predisposizioni genetiche, esperienze precoci e influenze familiari, sociali e culturali.

Certamente le influenze sociali oggi hanno un peso determinante: da un lato la tensione che caratterizza il mondo moderno ci fa vivere in uno stato di perenne ipervigilanza. Dall'altro i modelli fasulli di successo che ci siamo dati ci fanno percepire una profonda e spesso ingiustificata insoddisfazione. Tutto ciò porta ad una perdita di allineamento tra bisogni reali e comportamenti che ci porta fuori strada e non ci consente di capire cosa vogliamo davvero e dunque chi siamo veramente.

Nell'ambito della psicologia dei bisogni umani, Cloe Madanes e Tony Robbins hanno sviluppato una classificazione che trovo molto più attuale di quella classica di Maslow. Secondo questa classificazione ogni comportamento umano è volto a soddisfare uno o più dei sei bisogni universali:

Certezza: 

Cerchiamo cose che ci rassicurano e ci forniscono una sensazione di stabilità: la casa, il posto di lavoro, le abitudini quotidiane, la famiglia come entità protettiva.

Varietà:

Troppa certezza e stabilità annoiano e quindi cerchiamo un compenso: viaggi, sport estremi, tradimenti amorosi e cambiamenti di ogni natura. 

Significato:

ognuno di noi ha bisogno di sentirsi importante e per ottenere questo siamo costretti a metterci in mostra in termini di soldi, vestiti, case, macchine, titoli e altri elementi che ci permettono di posizionarci rispetto agli altri. Possiamo sentirci importanti per ciò che facciamo oppure possiamo provare a distruggere ciò che fanno gli altri nel tentativo di sentirci importanti.

Amore:

Abbiamo tutti bisogno di sentirci amati, di essere connessi ad altri e di sentire affetto, calore e desiderio.

Crescita:

Se smettiamo di crescere moriamo. La vita è crescita e ogni cosa che conquisti va coltivata e fatta crescere altrimenti degenera. L'amore nella coppia è un esempio molto chiaro di questo. Se non si cresce assieme si finisce con il separarsi.

Contributo: 

Infine abbiamo bisogno di andare oltre i nostri stessi bisogni e imparare a soddisfare i bisogni altrui. Contribuire al bene degli altri significa lasciare una traccia indelebile con la nostra esistenza.

I primi quattro bisogni sono essenziali per la nostra sopravvivenza e sono i bisogni espressi dalla nostra personalità spesso prevalenti nella prima fase della vita. Crescita e contributo sono invece bisogni fondamentali per sentirsi soddisfatti ed emergono con maggiore probabilità nella seconda parte della vita.

Ogni bisogno può essere soddisfatto in modo fisiologico e sano oppure adottando comportamenti sbagliati per sé e per gli altri. Ognuno di noi tende a gravitare attorno a comportamenti che tentano di soddisfare due bisogni che sono i nostri bisogni principali. Prova a chiederti quali sono i tuoi. Non quelli che vorresti soddisfare in una vita ideale, ma quelli che hanno determinato le scelte fondamentali della tua vita.

Per capirlo devi farti alcune domande non facili: perché hai scelto un certo filone di studio? Perché fai quello specifico lavoro? Perché hai sposato quella persona? Perché ti comporti in un certo modo e non in un altro?

Non tutti i bisogni hanno gli stessi effetti. Se siamo capaci di soddisfare per davvero i bisogni di amore, crescita e contributo, certezza, varietà e significato perdono di importanza e la nostra vita assume un colore diverso e più brillante!

Imparare a vivere a pieno e a gestire al meglio la tua vita, fallo attraverso il corso "l'albero della vita" che ha già aiutato centinaia di persone a raggiungere questo obiettivo!

Scopri il corso!

 



 

Lascia un commento