Come vivere per 100 anni

15/07/2015

longevita

I risultati di uno studio svedese, durato 50 anni, permettono di capire quali fattori influiscono positivamente sulla longevità.

Qual è il segreto di lunga vita? Da sempre l’uomo cerca una risposta a questa domanda. Invece di elisir o trattamenti magici, sembra che la soluzione sia più semplice di quanto si possa pensare. È quanto emerge da una ricerca svedese, pubblicata su Scandinavian Cardiovascular Journal, cominciata nel 1963, che nel corso degli ultimi 50 anni ha analizzato la salute di 855 uomini di Göteborg nati nel 1913. 232 dei soggetti ha raggiunto gli 80 anni, 111 sono arrivati ai 90 e 10 hanno spento 100 candeline.

Nel corso di questi anni, è stato possibile per gli studiosi dell’Università di Göteborg di tracciare l’identikit per chi aspira a compiere 100 anni: eliminare il fumo, mantenere livelli salutari di colesterolo nel sangue, non assumere più di quattro tazzine di caffè al giorno e avere una buona forma fisica. Altri fattori che influiscono positivamente sono la longevità della madre e lo status sociale. I centenari che si sono sottoposti a questo studio sono in salute dal punto di vista clinico, fisicamente in forma e con una buona postura.

Se, grazie al progresso medico-scientifico, sarà sempre più facile vivere per 100 anni, è importante poter invecchiare bene e in questo, oltre alla genetica, un gran contributo lo offre lo stile di vita, come dimostra proprio questa ricerca svedese.


Potrebbero interessarti anche