Burger di fagioli e bulgur con verdure e mandorle

20/06/2014

burger-fagioli-bulgur-verdure

Grazie a questa semplice ricetta scoprirete come preparare degli ottimi burger vegetariani.

Il bulgur è un alimento antichissimo originario della Turchia ed è il risultato di un sapiente processo di lavorazione: il grano duro integrale viene messo in ammollo fino alla germogliazione dei chicchi che vengono poi cotti a vapore, essiccati, frammentati e infine conservati. Poiché si prepara a partire dal grano in versione integrale, garantisce un buon apporto di fibre oltre che di folati e di alcune vitamine del gruppo B. Può essere usato per preparare delle insalate fredde al posto del riso e della pasta oppure per dei piatti completi come in questa ricetta.

Burger di fagioli e bulgur: ingredienti (per 4 porzioni)

500 g di fagioli freschi cotti e scolati 130 g di bulgur 40 g di pangrattato 200 g di spinacino fresco 2 carote 2 zucchine 2 cucchiai di mandorle a lamelle 1 cipolla rossa 1 peperone rosso 1 peperone giallo 1 cucchiaio di salsa di soia 1 cucchiaino di curry olio extravergine di oliva sale e pepe

Procedimento Cuocete il bulgur. Schiacciate i fagioli cotti e scolati, unite il bulgur ben scolato e amalgamate aggiungendo il pangrattato necessario per ottenere un composto piuttosto solido (circa 40 g). Formate delle polpette, schiacciatele e passatele nel pangrattato. Riscaldate in padella antiaderente 3 minuti per lato. Accompagnate con un'insalatina di spinacino e mandorle condita con olio, sale, pepe e con le verdure tagliate a losanghe sottili e marinate con olio, salsa di soia e pepe.


Potrebbero interessarti anche