i i i

Cosa mangiare prima dell'allenamento, durante e dopo

cosa-mangiare-prima-durante-e-dopo-l-attività-fisica

L’efficacia di un allenamento dipende molto anche dall’alimentazione.

Il cibo è il carburante che utilizziamo quando facciamo sport e quindi le scelte alimentari che facciamo prima e dopo un allenamento o una competizione hanno un effetto diretto sulla nostra prestazione.

In generale possiamo suddividere gli effetti dell’alimentazione in due tipologie:

  1. A lungo termine: lo stile alimentare complessivo nel tempo aumenta o diminuisce il rischio di sviluppare patologie.
  2. A breve termine: quello che mangiamo ha un effetto diretto sui nostri livelli di energia e incide quindi immediatamente sulla prestazione.

In sostanza lo stile alimentare che adottiamo agisce a più livelli sia sulla salute che sulla prestazione sportiva. Ormai nessuna persona che fa sport seriamente può pensare di non prendere in considerazione la propria alimentazione.

Alimentazione pre work-out

Prima di un allenamento abbiamo bisogno di energia e la fonte migliore è rappresentata dai carboidrati. Dobbiamo quindi assumere cereali integrali come pane o riso integrale, frutta e invece non esagerare con grassi e proteine che hanno una digestione molto più lenta.

Esistono anche una serie di integratori pre-allenamento che possono agevolare l’assorbimento del nutriente riducendo nel contempo lo sforzo digestivo.

In questo caso possono contenere per esempio maltodestrine o zuccheri a rilascio più lento come il vitargo. Meno indicati sono gli integratori ricchi di caffeina o di altre sostanze stimolanti.

Se ci si allena a meno di 2 ore da un pasto, occorre ricalibrare il pasto in funzione dell’allenamento successivo.

Inoltre è fondamentale assicurarsi una completa idratazione attraverso un’abbondante assunzione di acqua. Se invece possiamo assumere cibo solo poco prima dell’allenamento la cosa migliore è mangiare frutta.

Alimentazione durante il workout

Se gli allenamenti sono molto intensi o lunghi è fondamentale bere molta acqua ma anche nutrirsi. In questo caso è utile assumere qualcosa ogni 30-40 minuti come per esempio della frutta essiccata o ancora una banana.

Alimentazione post workout

Dopo un allenamento dobbiamo fornire al muscolo i nutrienti necessari per avviare un pieno recupero.

Come prima cosa vanno assunti 10-30 grammi di proteine isolate del siero del latte magari con un frutto.

Questo fornirà proteine a rapida assimilazione e zuccheri. Poi, a distanza di 1-2 ore, possiamo fare un pasto completo con proteine alimentari, cereali integrali, verdure e grassi.

Anche nel post-allenamento è fondamentali idratarsi.

Molte persone si impegnano con allenamenti regolari ma stentano ad avere risultati significativi. Alcuni, presi dalla frustrazione, abbandonano completamente lo sport.

Tuttavia imparare le regole scientifiche con cui affrontare con intelligenza i propri allenamenti e comprendere come alimentarsi di conseguenza non è poi così complesso.

Se vuoi imparare a gestire al meglio allenamento e nutrizione per migliorare i tuoi risultati, clicca sul link qui sotto.

SÌ, VOGLIO IMPARARE AL MEGLIO!



 

Lascia un commento