i i i

Rilassati per abbassare la pressione arteriosa

Rilassati-per-abbassare-la-pressione-arteriosa

L'ipertensione arteriosa colpisce oggi un numero enorme di persone. Alcune stime indicano che il 31% degli italiani ha la pressione troppo alta e il 17% ha valori limite. Essere ipertesi non è uno scherzo in quanto una pressione arteriosa elevata è un indicatore importante di una vita più breve ed un fattore di rischio per molte malattia, ictus e infarto in testa. Il modo più semplice per abbassare la pressione arteriosa è quella di assumere una pillola. Ma le terapie farmacologiche costano molto, danno effetti collaterali e spesso sono sufficienti a tenere completamente sotto controllo i valori. Si possono allora introdurre altre misure terapeutiche come l'esercizio fisico regolare, il controllo del peso e di altri parametri metabolici come glicemia e insulina. Ma un metodo che sembra essere molto efficace per controllare alla radice l'ipertensione è il rilassamento. L'ipertensione infatti solo raramente è causata da un danno organico. Più spesso si tratta di una risposta fisiologica ad una condizione di tensione mentale che viene definita ipervigilanza. Spesso la persona è inconsapevole ma i suoi meccanismi percettivi vedono pericolo anche dove esso non c'è e mandano un segnale d'allarme che, tra le altre cose, aumenta la pressione dei vasi.Una recente ricerca svolta ad Harvard ha confermato la grande efficacia di interventi di rilassamento sulla regolazione della pressione che in alcuni casi permette perfino di ridurre le terapie farmacologiche. Il Prof. Herbert Benson, autore dello studio, ha sviluppato una piccola routine di esercizi che sembra particolarmente efficace nell'indurre una risposta di adattamento:

- Seleziona una parola come "pace" o una breve frase che ti trasmetta emozioni positive

- Siediti in una posizione comoda e chiudi gli occhi

- Rilassa i muscoli partendo dai piedi e salendo ai polpacci, alle cosce, all'addome, fino al torace, al collo e alla faccia

- Respira lentamente attraverso il naso, con l'addome e, mentre espiri, ripeti mentalmente la parola o la frase che hai scelto

- Se altri pensieri ti distraggono non preoccuparti e cerca semplicemente di riportare l'attenzione sulla frase scelta

- Fai questo esercizio per 10 minuti al giorno

 

Oltre a contribuire a ridurre la pressione, queste tecniche di rilassamento eserciteranno innumerevoli altri effetti benefici sull'organismo, ci faranno essere più sereni e ci aiuteranno perfino ad accumulare meno grasso!

Impara a vivere al meglio  Fatti guidare nell'apprendimento della meditazione Approfondisci <https://www.filippo-ongaro.com/video-corso-impara-a-meditare> 

CONDIVIDI

Lascia un commento